Il perimetro dell’Antipolitica

Cos'è l'antipolitica? Probabilmente nient'altro che un nome che vivrà per una sola breve stagione. Ma per avere un'idea chiara di cosa essa rappresenti concretamente in Italia oggi, ed evitare la trappola dell'amalgame - per dirla alla francese - tesa a bella posta dai media nostrani, conviene stabilirne i confini culturali e politici entro i quali si manifesta. Se noi col … Continue reading Il perimetro dell’Antipolitica

Io & Joe Zawinul

Non è stata proprio la linea d'ombra della prima giovinezza di Conradiana memoria, ché quella è passata da un pezzo, ma pur tuttavia qualcosa di simile, il sentimento che ho provato la settimana scorsa all'annuncio improvviso della morte del compositore e musicista austriaco Joe Zawinul, la cui fama resterà indissolubilmente legata alla band di cui … Continue reading Io & Joe Zawinul

Il cervello, chi se lo fuma e chi se lo beve

In attesa del Big One, il blackout energetico prossimo venturo, possiamo solo constatare, allarmati, che intanto qualche lampadina comincia già a spegnersi. Com'è universalmente noto, c'è chi gradisce fumarsi il cervello, c'è invece chi preferisce berselo. Avendo il ragionevole sospetto che il  Ministro dell'Ambiente  rientri nella prima categoria, credo si possa formulare l'ipotesi che il fumo e il genio italico oggi … Continue reading Il cervello, chi se lo fuma e chi se lo beve

E il socialismo è di destra?

Certo, si può uscire dall'Italia, si può uscire dall'Europa, varcare i confini del globo terraqueo, e infine uscire dal mondo materiale, e allora sì, già tra il terzo e il quarto cielo, quando la musica delle sfere celesti si sposa con la luce azzurrina, nel puro mondo della Teoria dove tutto si concilia, anche la … Continue reading E il socialismo è di destra?

Panebianco nel paese delle meraviglie ovvero l’obolo della Dhimmitudine

La sinistra in Italia, essendo di radice comunista, concepisce se stessa come una Chiesa Cattolica - ossia una Comunità Universale - delle istituzione politiche. Fuor d'essa, nulla salus. Tollera satelliti, non avversari politici. Come negli ex paesi del blocco sovietico il Partito dei Contadini costituiva una surreale parodia dell'opposizione democratica, così per la cultura politica egemone in Italia … Continue reading Panebianco nel paese delle meraviglie ovvero l’obolo della Dhimmitudine

ICI e terreni agricoli: chi deve pagare veramente?

Questo è un post su un argomento che mi annoia mortalmente: l'ICI. Ma ho un dubbio che mi tengo addosso ormai da qualche anno e voglio liberarmene. Anche se la cosa non tocca le mie tasche. Fin dalla sua comparsa una quindicina d'anni fa, nella mia zona (provincia di Treviso) è invalsa l'abitudine di far pagare l'ICI … Continue reading ICI e terreni agricoli: chi deve pagare veramente?

L’errore tradizionalista

La moderna democrazia e il capitalismo non sono registrati all'anagrafe della storia con una data di nascita precisa. Essi infatti non sono altro che l'ultimo vestito indossato dalla libera società e dalla libera economia. E la loro caratteristica fondamentale è il continuo cambiamento. Non esiste una democrazia statica né un capitalismo statico. Questo è il … Continue reading L’errore tradizionalista