Se uno più uno fa tre

Avevo da poco finito di leggere un bel tomo poderoso di più di 500 pagine fitte, la “Vita di Cavour” di Rosario Romeo, storico fra i maggiori del novecento. Tra i suoi meriti, anche quello di essere molto ben scritto in una prosa ottocentesca ricca, articolata ed esatta, capace di condensare in un periodo non solo … Continue reading Se uno più uno fa tre

Advertisements

L’Italia è mobile, qual piuma al vento

Uno degli aspetti più scoraggianti della petulanza meschina dimostrata da certa sinistra a riguardo del caso “Noemi” è l’ignoranza che essa dimostra della nostra storia, e intendo proprio di quella parte che si presume nobile di essa, della quale ora, smessi i panni stretti della discendenza comunista, si proclama erede, in forza della golden share … Continue reading L’Italia è mobile, qual piuma al vento

Decine di libri

"Ho fatto tanto nella mia lunga carriera per combattere i pregiudizi che per definizione associano una donna bella alla stupidità. E la mia convinzione è che molti ci vogliono così per sentirsi meglio loro, superiori. A volte, io che ho letto decine di libri ho finto di essere oca, di non avere sale in zucca. … Continue reading Decine di libri

Vincere? Meglio morire

C’è qualcuno che conosce Marco Bellocchio? Questo grigio padreterno del nostro cinema è in concorso a Cannes con “Vincere”, la tragica storia di Ida Dalser, amante e presunta moglie del giovane socialista dal sangue caliente Benito Mussolini, e del figlio da lui avuto; disconosciuti poi, lui e lei, dal boss fascista Benito e quindi finiti … Continue reading Vincere? Meglio morire

Che tristezza Eugenio!

Certe volte gli uomini hanno fantasie sorprendenti. Quel cochon di Mitterand (la cochonnerie era in verità il suo più grande talento) disse in un momento di felicità creativa che Margaret Thatcher aveva “le labbra di Marilyn Monroe e gli occhi di Caligola”. Non aveva neanche tutti i torti: ma solo uno specialista poteva avere il … Continue reading Che tristezza Eugenio!

Partito Socialdemocratico? Daaaa!

E’ ormai evidente a tutti che la sinistra italiana è incapace di badare a se stessa. Ecco perché, per il bene del paese, una persona con la testa sulle spalle, il sottoscritto, ratzingeriano & berlusconiano, sente il dovere morale di indicare la via a questi somari: ora o mai più! Un fantasma s’aggira per l’Italia: … Continue reading Partito Socialdemocratico? Daaaa!

Altri obiettivi

"Ho avuto amici e fidanzati che stavano con me solo per opportunismo: mi usavano per raggiungere i loro obiettivi." (Manuela Arcuri)  (La Stampa.it) Carissima Manuela, io non so, non riesco neanche ad immaginarmeli, chi fossero questi mostri degeneri, questi delinquenti contro natura, questi disprezzatori di Dio e della creazione, sin d'ora destinati nei gironi infernali a … Continue reading Altri obiettivi

Via fanciulle dalla pazza politica!

Ma perché, graziosissime donne, veline, meteorine, vallettine e schedine tutte, voi che siete la cosa più bella del mondo, ornamento e consolazione del genere umano, volete sprecare tutto il vostro ben di Dio nei bassifondi della politica? Perché scegliete la via larga della perdizione, perché tarpate le vostre ali, perché volete buttare via i vostri … Continue reading Via fanciulle dalla pazza politica!