Il messianismo democratico di Gustavo Zagrebelsky

Torna Gustavo Zagrebelsky, ex presidente della Corte Costituzionale, l’ideologo-non ideologo della Città Democratica dalle simmetrie perfette e dalla più perfetta trasparenza, con le sue quattro belle porte in direzione dei quattro punti cardinali, splendente e cristallina come la Nuova Gerusalemme dell’Apocalisse Giovannea. Torna a parlarci di moralità pubblica, per nobilitare con le sue auguste e … Continue reading Il messianismo democratico di Gustavo Zagrebelsky

Santo subito!

Insomma ce l’ha fatta il furbacchione. Roberto Balducci, da poco vaticanista del TG3, è riuscito a farsi rimuovere da un posto che ormai gli stava dolorosissimamente sulle palle. Aveva sparato la sua cazzata senza molte speranze domenica sera chiudendo il suo servizio con una presa per il culo del Papa: “Domani il Papa va in vacanza … Continue reading Santo subito!

Tra realtà e rivoluzione

Infrantosi col collasso politico e sociale succeduto alla fine della prima guerra mondiale il graduale processo d’inserimento del movimento socialista nella vita parlamentare italiana, il massimalismo che ne è seguito ha generato le due forme antidemocratiche e antiliberali del socialismo nazionale – ossia il fascismo – e del socialismo internazionalista – ossia il comunismo. Il … Continue reading Tra realtà e rivoluzione

Tutto il mondo è El País

La bella Shukri Said, ex miss Somalia, da lungo tempo in Italia, ha lavorato nel mondo del cinema e della televisione, e tempo fa ha recitato in un ruolo secondario della serie “Don Matteo”. Dopo un po’ il suo personaggio è sparito dalla serie. Lei ha accusato la casa di produzione di mobbing, mentre questa asserisce che il … Continue reading Tutto il mondo è El País

I poveri in spirito, gli operatori di pace ed i poveri pacifisti

GLI INDEMONIATI DI "PAX CHRISTI" Nella gara a chi la spara più grossa che accompagna l’isteria – quella sì temibile – seguita al varo del “decreto sicurezza”, non poteva mancar di far sentire la propria voce “Pax Christi”. Prima l’alto grido di dolore: “Offesa, atto eversivo e bestemmia: un'offesa alla famiglia umana, un atto eversivo … Continue reading I poveri in spirito, gli operatori di pace ed i poveri pacifisti