Italia

Concorso esterno in associazione civile

Dicono che la mafia cerchi sempre un dialogo sotterraneo col potere, un modus vivendi. Credo sia vero. L’ultima conferma viene dal pentimento dell’ex macellaio di carne umana Spatuzza Gaspare, oracolo della nostra oracolare magistratura. Or dunque l’ex picciotto si è pentito – pure lui, quindi non dev’essere poi una grande impresa se riesce ad una quantità industriale di mascalzoni – e per il sequestro di un bimbetto, poi liquidato, ha chiesto scusa a tutti, alla famiglia e “alla società civile, che abbiamo violentato e oltraggiato”. Essendo campagnolo del profondissimo nord-est non ho molta famigliarità con l’antropologia mafiosa; però, avendone conoscenza anche solo de relato, pilastro – faccio notare – dei tanti grandiosi impianti accusatori che tutto il mondo incivile c’invidia, il picciotto analfabeta ma “imparato” che invece di chiedere scusa alla Madonna e a tutti i Santi s’inginocchia davanti alla “società civile” mi fa schiattare dal ridere. E mi fa pensare che in fondo chi si somiglia si piglia: la società civile, come l’onorata società, pretende l’affiliazione. Questo il nostro Gaspare l’ha capito al volo.

Advertisements

3 thoughts on “Concorso esterno in associazione civile”

  1. I malavitosi cercano sempre di dimostrare d’essere dei timorati di Dio.
    Si vede che hanno capito qual’è il dio dei giorni nostri

    : )

  2. Forse semplicemente è solo un ulteriore sintomo di quanto il cristianesimo sia diventato assolutamente irrilevante, a me sembrerebbe MOLTO più ridicolo un assassino che chiede scusa a personaggi mitologici in cui non crede quasi più nessuno che ad una mitologia moderna che ha MOLTO più successo, sia mediaticamente che dal punto di vista pratico.

  3. Il nostro Carmine è una persona che sa badare bene ai suoi interessi, forse quasto non l’hai capito….

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s