Una settimana di “Vergognamoci per lui” (45)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM MUSTAFA ABDEL JALIL 24/10/2011 Festa a Bengasi, dove è stata proclamata la liberazione del paese dopo quattro decenni di Jamāhīriyya. L'allegria ha raggiunto il culmine quando il numero uno del Consiglio di Transizione Libico ha … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (45)

La lezione di Moro e quella di Scalfari

Nel suo ultimo articolo su Repubblica Eugenio Scalfari racconta di un colloquio avuto con Aldo Moro il 18 febbraio 1978, quindi poco prima che quest'ultimo fosse rapito ed ucciso dalle Brigate Rosse. In quell'occasione il presidente della Democrazia Cristiana avrebbe detto: Molti si chiedono nel mio partito e fuori di esso se sia necessario un … Continue reading La lezione di Moro e quella di Scalfari

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (44)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM L'INDIGNATO NON VIOLENTO 17/10/2011 Che però, se incontra Pannella per strada, gli dà del venduto, dello stronzo, del pezzo di merda; amico di Craxi, dei mafiosi, dei corrotti; e gli chiede quanti soldi ha preso … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (44)

Classe diligente

Com'è risaputo, ma poche volte ripetuto, la classe dirigente è uno dei miti coltivati con più accanimento nell'orticello culturale italiano. Nessuno sa veramente in cosa consista, ma intanto viene usata a destra e a manca come luogo retorico per rinfacciare alla classe politica le sue mancanze. Da questo punto di vista possiamo dire che essa … Continue reading Classe diligente

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (43)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM FILIPPO ROSSI 10/10/2011 Il direttore de “il futurista” ha invitato tutti gli amici della rivista on line ad un evento, un happening, un'autoconvocazione dal basso dal titolo “Oltre l'antiberlusconismo. Il racconto di una destra repubblicana”. … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (43)

Il fantasma del partito cattolico

Gran confusione sotto il cielo del nuovo partito “cattolico”. La speranza di far fuori Berlusconi prima della fine naturale della legislatura è riuscita a nobilitare quest'idea stravagante perfino fra gli anticlericali. Così il nulla a forza di chiacchiere interessate si è condensato fino a formare una nuvola vaporosa che aleggia sopra il centrodestra. Sappiatelo fin … Continue reading Il fantasma del partito cattolico

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (42)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM GUSTAVO ZAGREBELSKY 03/09/2011 Niente di nuovo sotto il sole. Ma ci piace farlo notare agli zucconi. Il paladino della legalità, il feticista delle norme e delle regole, quando vuole è assai disinvolto nell'interpretazione del processo … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (42)

Diego, ora basta

Mi sono divertito molto a leggere l'appello che Diego Della Valle ha fatto pubblicare a pagamento sui principali quotidiani italiani: non c'è una parola fuori posto, non c'è un guizzo che riveli un carattere originale. Somma ingenuità o somma furbizia, l'uomo nuovo si rivela perché quel che è: un onesto pappagallo delle geremiadi che la … Continue reading Diego, ora basta

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (41)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM WLADIMIRO BOCCALI 26/09/2011 Eccellente pensata del sindaco di Perugia alla partenza della Marcia della Pace Perugia-Assisi. Rivolgendosi alla folla ha detto: “Siete la parte migliore di quest'Italia lacerata”. Lacerata laceratissima: da una parte i buoni, … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (41)