Una settimana di “Vergognamoci per lui” (166)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM VLADIMIR LUXURIA 17/02/2014 Piatto ricco, mi ci ficco. Grande colpo della Vladi, che è riuscita a farsi arrestare nientemeno che dagli sgherri di Putin. Le sue amiche, preoccupatissime, si stanno mangiando le unghie per l'invidia. La … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (166)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (165)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM «IL PAESE SPACCATO»  10/02/2014 Svizzera «paese spaccato»: al referendum per l'introduzione di una legge che metta un tetto all'immigrazione ha vinto di strettissimo margine il “sì”. Grosso modo – grosso modo - succede sempre così in … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (165)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (164)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM STEFANIA GIANNINI 03/02/2014 Pier Ferdinando Casini torna nel centrodestra senza se e senza ma, ossia l'unico esistente, l'unico possibile e l'unico futuribile (anche senza Silvio): quello berlusconiano. Bisognerà solo vedere come la prenderanno i berlusconiani; non … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (164)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (163)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM LA REPUBBLICA & L'ESPRESSO 27/01/2014 Claudio Abbado ci ha lasciati il 20 gennaio. E' stato stupendo vedere come gli storici organi dell'Italia Migliore abbiano saputo vincere lo sgomento profondissimo per l'immensa perdita e con uno sforzo … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (163)