Erri De Luca o l’estremismo politico di successo

L'estremismo politico si divide grosso modo in due categorie: quello di destra e quello di sinistra. Il secondo è un fenomeno di dimensioni fisiologiche molto superiori al primo. L'estremista politico di destra è quasi sempre destinato a una carriera fallimentare: a volte con esiti tragici perché lo sciagurato si lascia irretire dalla violenza, e finisce … Continue reading Erri De Luca o l’estremismo politico di successo

Ncd, l’ultimo capitolo della saga centrista

Uno dei grandi privilegi che la politica italiana offre impunemente ai suoi protagonisti è quello dell'inversione di marcia: nessuno ve ne chiederà la ragione; potrete anzi presentarla all'opinione pubblica come un esempio di coerenza – che solo i disonesti potranno fraintendere - con le vere, profonde ragioni dell'impegno politico di tutta una vita: il vostro. … Continue reading Ncd, l’ultimo capitolo della saga centrista

La strana razza degli amici dei migranti

In attesa che l'umanità migliore ci informi ufficialmente sulla nuova denominazione che andrà a sostituire quella neutra di migranti da essa stessa imposta qualche anno fa, e in attesa che l'infatuazione per i futuri ex-migranti faccia il suo breve e prevedibile corso, cerchiamo di vederci un po' più chiaro sull'insostenibile leggerezza di quest'umanità emotivamente programmata … Continue reading La strana razza degli amici dei migranti

Una domanda sull’Islam

Si può ben dire che in questo momento quasi tutto l'Islam è lacerato da conflitti interni. A occidente solo il Marocco e l'Algeria sono rimasti sostanzialmente immuni dalle violenze generalizzate che hanno recentemente sconvolto il mondo arabo; ma pure lì le tensioni sono latenti, e ricordiamoci che vent'anni fa fu proprio l'Algeria a sperimentare una … Continue reading Una domanda sull’Islam