Perché un governo giallo-rosso sarebbe un governo rosso-rosso

Costituendo la trama e l'ordito con cui è tessuta la cara, vecchia propaganda di tutti i tempi, le fake news sono sempre esistite. L'enfasi con la quale oggi vengono denunciate deriva sostanzialmente dal timore del mondo progressista di vedere scalfita la propria egemonia in materia, che si era perfino accentuata con l'avvento dell'era di internet. … Continue reading Perché un governo giallo-rosso sarebbe un governo rosso-rosso

Brutto, sporco, cattivo, ma berlingueriano

Scrivevo l'altro giorno a proposito di Berlinguer: «Quei grillini che lo venerano, e sono legione, hanno tutte le ragioni di farlo. Non vorrai rimproverare loro, cara sinistra democratica, di essersi bevuta tutta, fino alla feccia, con la massima coerenza, la vulgata che tu hai propagandata?» E guarda caso ieri al comizio in Piazza Santissima Annunziata … Continue reading Brutto, sporco, cattivo, ma berlingueriano

Berlinguer il populista

Il “Fatto Quotidiano” ha riesumato l'ultima intervista di San Enrico Berlinguer prima di morire. Vedo già il tetragono popolo di sinistra piangere di commozione. «Dobbiamo portare in Europa l'immagine e la realtà di un paese che non sia caratterizzato dalla P2, dalle tangenti, dall'evasione fiscale, dall'iniquità sociale (…)», diceva Berlinguer, «per portare invece nell'Unità Europea … Continue reading Berlinguer il populista

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (163)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM LA REPUBBLICA & L'ESPRESSO 27/01/2014 Claudio Abbado ci ha lasciati il 20 gennaio. E' stato stupendo vedere come gli storici organi dell'Italia Migliore abbiano saputo vincere lo sgomento profondissimo per l'immensa perdita e con uno sforzo … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (163)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (156)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM EZIO MAURO 09/12/2013 Spiego ai gonzi la genesi del fenomeno editoriale “La casta”, che è questa: 1) Alle elezioni politiche del 2006 Berlusconi doveva essere maciullato dall'armata prodiana, apertamente sostenuta da quegli sfatti poteri forti che … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (156)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (137)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM IL FANTASMA DI ENZO BIAGI 29/07/2013 Ecco l'ennesima dimostrazione che l'antiberlusconismo è un brutto male. E' morto ieri il cardinale Ersilio Tonini, ma sembra sia ri-morto Enzo Biagi. Dei novantanove anni della sua lunga vita l'unica … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (137)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (126)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COMBEPPE GRILLO 13/05/2013 La «meglio gioventù», oggi come allora, è in genere fatta di giovanotti arroganti, raccomandati, opportunisti, senza una sola idea che non sia quella di urlare più forte degli altri contro fascisti e corrotti. E' … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (126)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (122)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM PAOLO FLORES D'ARCAIS 15/04/2013 Per il teorico dell'homo democraticus contrapposto all'homo caimanicus, i dieci candidati al Quirinale scelti dal M5S sono «in schiacciante maggioranza adamantini nel loro essersi costantemente opposti al regime di Berlusconi che calpestava … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (122)

La società civile, l’antipolitica (e Bersani)

In Italia l’espressione “società civile” non ha un valore neutro: essa contraddistingue la parte più virtuosa della popolazione. Anzi, la sola virtuosa. Tale corruzione semantica è frutto della propaganda di sinistra. In cima ai pensieri della “società civile” sta la “questione morale”. La “società civile” e la “questione morale” cominciarono ad affermarsi come parole d’ordine … Continue reading La società civile, l’antipolitica (e Bersani)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (118)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM LA BELLA POLITICA 18/03/2013 C'è la politica e c'è la bella politica. La bella politica è chiamata così perché è una sgualdrina. Se in politica la virtù scarseggia, nella bella politica il vizio prende il nome … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (118)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (117)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM LUIGI ZINGALES 11/03/2013 Su quello strano tipo del liberale italico in politica che alla fine, per disperazione, «riesce a sperare pure nella palingenesi e nel Grillo di turno», avevo scritto appena dieci giorni fa. Be', eccolo … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (117)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (112)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM BEPPE GRILLO 04/02/2013 Il blog ufficiale di Dario Fo si presenta così: “DARIO FO - NOBEL per la letteratura 1997 - Figura preminente del teatro politico che, nella tradizione dei giullari medievali, ha fustigato il potere … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (112)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (98)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM GIANNI RIOTTA 29/10/2012 Dagli esordi nel Manifesto alla direzione de Il Sole 24 Ore la carriera di Gianni Riotta disegna la traiettoria ideale lungo la quale si muove l'ambizioso perfettamente integrato: dal massimalismo convenzionale al moderatismo … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (98)

E allora ricapitoliamo

RENZI E LA SINISTRA Il problema di Renzi è che il suo non è un progetto di sinistra. Non lo è in Italia. E neanche in Europa. Quando si fa politica non ci si può scegliere un paese d'elezione nel quale le nostre idee trovano magicamente una collocazione politica ideale. Se lo si fa, o s'imbroglia … Continue reading E allora ricapitoliamo

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (89)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM PICCOLO MONDO COMUNISTA 27/08/2012 Ovvero la grande guerra tra La Repubblica–L'Unità–PD e Il Fatto Quotidiano–Di Pietro–Grillo. Non avendo mai risolto la sua questione morale, ossia la questione comunista, ossia la questione socialdemocratica, l'unica di cui vale … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (89)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (75)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM JUPP HEYNCKES 21/05/2012 Picchia duro la stampa popolare teutonica contro «l'anticalcio distruttivo» del Chelsea. Mah, se un gioco difensivo ad oltranza ha una sua base razionale non può essere definito «anticalcio». Se invece una squadra nel … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (75)

Grillo e Berlusconi

Se per attaccare Grillo il non poco antipolitico Vendola l'ha accostato a Berlusconi, ciò significa che per la sinistra “politica” e “ragionevole” l'anatema contro il Caimano è ancora ben vivo. In realtà anche l'antiberlusconismo rientra nel cerchio magico dell'antipolitica. E il piccolo Grillo è solo un prodotto di questa più grande antipolitica. Scrissi qualche anno … Continue reading Grillo e Berlusconi

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (55)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM GIORGIO NAPOLITANO 02/01/2012 Non solo ha avuto il coraggio di dire che «l'Italia può e ce la deve fare» - l'avrei lasciato stare - ma anche che il 2012 può essere l'occasione per «un nuovo … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (55)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (29)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM BEPPE GRILLO 04/07/2011 “La Torino-Lione è la più grande truffa del secolo. Pensare di fare viaggiare le merci a 300 all'ora è roba da anni settanta. Il futuro è fare viaggiare meno le merci, è … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (29)

Il perimetro dell’Antipolitica

Cos'è l'antipolitica? Probabilmente nient'altro che un nome che vivrà per una sola breve stagione. Ma per avere un'idea chiara di cosa essa rappresenti concretamente in Italia oggi, ed evitare la trappola dell'amalgame - per dirla alla francese - tesa a bella posta dai media nostrani, conviene stabilirne i confini culturali e politici entro i quali si manifesta. Se noi col … Continue reading Il perimetro dell’Antipolitica