Il depistaggio del “metodo Boffo”

Era da un po' che non si sentiva parlare del metodo Boffo. Alla riunione della Direzione del Pd Bersani doveva avere proprio l'animo esacerbato per tirar fuori dal cilindro questo sfiancato cavallo di battaglia della sinistra più tetragona, quella, per capirci, che ciancia continuamente di depistaggi e di tutto il resto della paccottiglia. E perché … Continue reading Il depistaggio del “metodo Boffo”

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (111)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM GIANNI RIOTTA 28/01/2013 Ieri era il Giorno della Memoria. Sapete com'è: per un giorno si fa a gara per dimostrarsi più compunti e ortodossi che mai nel condannare fermissimamente l'orrore della Shoah e le ideologie razziste. … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (111)

Bersani il populista

«Proprio perché Monti può essere ancora utile, sarebbe meglio che restasse fuori dalla contesa», ha detto l'altro giorno Bersani. Non è la prima volta che nei confronti di Monti usa un linguaggio da bulletto, da padrone che non deve alzare la voce per farsi obbedire, un linguaggio da bolscevico insomma, ma chissà perché Monti non … Continue reading Bersani il populista

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (101)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM LUCA CORDERO DI MONTEZEMOLO 19/11/2012 Come detto e ridetto, scegliendo Vendola, Bersani ha messo fine ai sogni del grande centro montiano. Ma non ha chiuso la porta ai centristi. Ha detto loro: venire pure da noi, … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (101)

E allora ricapitoliamo

RENZI E LA SINISTRA Il problema di Renzi è che il suo non è un progetto di sinistra. Non lo è in Italia. E neanche in Europa. Quando si fa politica non ci si può scegliere un paese d'elezione nel quale le nostre idee trovano magicamente una collocazione politica ideale. Se lo si fa, o s'imbroglia … Continue reading E allora ricapitoliamo

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (93)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM IL FATTO QUOTIDIANO 24/09/2012 Nel 1953 i comunisti si decisero infine per «forchettoni»: questo era il simpatico epiteto da riservare agli avversari democristiani nella campagna elettorale di quell'anno. Sui muri i manifesti con le forchettone la … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (93)

Enrico Berlinguer, apprendista stregone

Per il nostro Presidente della Repubblica se l'Italia del volontariato è l'Italia migliore, quella della speculazione edilizia e dell'evasione fiscale non è nemmeno l'Italia peggiore, perché non merita di essere associata alla parola «Italia». Ha ragione: è lui che con quelle sciocche parole, si spera frutto di qualche bicchierino di troppo, rappresenta l'Italia peggiore. Riusciremo … Continue reading Enrico Berlinguer, apprendista stregone

Fumo

La politica italiana è strutturata male. Anzi, manca proprio di una struttura. Non starò qui a spiegarne le cause, perché l'ho fatto troppe volte. Voglio solo gettare luce sul campionario di reticenti corbellerie che i politici, gli aspiranti politici e gli opinion makers sono costretti a dire ogni giorno pur di girare intorno alla questione … Continue reading Fumo

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (62)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM PIER LUIGI BERSANI 20/02/2012 “Tra Fornero e Belen” dice il segretario del PD, “mia figlia sceglierebbe Fornero”. Non perché, parrebbe, sua figlia sia particolarmente intelligente, ma perché in pochi mesi il clima in Italia, in tema … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (62)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (59)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM IL FATTO QUOTIDIANO 30/01/2012 Che s'indigna perché Berlusconi non ha speso neanche un parola di circostanza per la morte di Scalfaro. Se l'avesse fatto la gazzetta dei puri gliene avrebbe naturalmente rimproverato, con più ragione, … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (59)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (48)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM PIER LUIGI BERSANI 14/11/2011 Il segretario del Pd ha espresso il pieno appoggio al nuovo governo Monti. Un governo tutto nuovo e tutto tecnico perché “la crisi è seria”. In effetti, per Monti e la … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (48)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (44)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM L'INDIGNATO NON VIOLENTO 17/10/2011 Che però, se incontra Pannella per strada, gli dà del venduto, dello stronzo, del pezzo di merda; amico di Craxi, dei mafiosi, dei corrotti; e gli chiede quanti soldi ha preso … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (44)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (39)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM L'ANELLO MANCANTE 12/08/2011 Hurra! Gli scienziati hanno trovato finalmente l'anello mancante! Quello vero. Questa volta ne sono certi. L'Australopithecus Sediba ritrovato in Sudafrica combina infatti le caratteristiche dell'Australopithecus comune, l'ex anello mancante, e quelle dell'Homo … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (39)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (32)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM ROSY BINDI 25/07/2011 Ci sono due categorie disgraziate di politici: quelli che sentono solo l'odore dei soldi, e quelli, i peggiori, che sentono solo l'odore del sangue. L'inimitabile Rosy è una valorosissima rappresentante della seconda … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (32)