Tag: Il Sole24ore

E allora ricapitoliamo

RENZI E LA SINISTRA Il problema di Renzi è che il suo non è un progetto di sinistra. Non lo è in Italia. E neanche in Europa. Quando si fa politica non ci si può scegliere un paese d'elezione nel quale le nostre idee trovano magicamente una collocazione politica ideale. Se lo si fa, o s'imbroglia … Continue reading E allora ricapitoliamo

Advertisements

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (91)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM ANTONIO INGROIA 10/09/2012 L'avevo scritto. Era il 22 giugno scorso: «(...) Ci sono voluti solo vent’anni alla nostra ottima magistratura per scoprire che al tempo della Trattativa non regnavano né Craxi né Berlusconi, ma Ciampi e … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (91)

Giustizialisti, con juicio

E' molto spiaciuta alla nostra stampa sobriamente benpensante la Lega poco forcaiola che si è divisa sul voto sulla richiesta di arresto avanzata dalla procura di Napoli nei riguardi di Nicola Cosentino, contribuendo in modo decisivo alla «salvezza» del reprobo. Il quale reprobo, però, è indagato da una vita, e da una vita è sotto … Continue reading Giustizialisti, con juicio

Controcanto di Natale

L'arcivescovo e teologo Bruno Forte scrive sul Sole24Ore. Forse perché è autore di infelici riflessioni come questa natalizia? Sentite: "«Praticare la giustizia»: è il primo impegno che Michea indica per vivere a testa alta il tempo della crisi e superarne gli effetti, a costo certamente di sacrifici e di scelte esigenti. Pratica la giustizia chi … Continue reading Controcanto di Natale

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (51)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM I FISSATI CON PUTIN 05/12/2011 Tra questi, i più spietati sono quelli che in fondo, qualche decennio fa, non vedevano tutto male nell'esperimento sovietico. Essendo una setta potente, si sono portati dietro anche i liberali … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (51)

La pericolosa illusione del governo tecnico

C'è modo e modo di perdere la testa. C'è quello ovvio di chi dà in escandescenze o è preso da una crisi di panico, c'è quello meno ovvio di chi nasconde il fuori di testa dietro affabili ragionamenti. Quando questi affabili e pazzi ragionamenti si moltiplicano nei media è d'uopo che qualcuno faccia scattare la … Continue reading La pericolosa illusione del governo tecnico

La pecoraggine di oggi e quella di ieri

Gran turbamento nell’accampamento della sinistra liberal nostrana, messa in subbuglio dal podio inquietante dei premiati al concorso per l’uomo dell’anno nell’economia italiana, promosso, e velocemente sbrigato, come si fa con sapienza nelle stanze ovattate del potere, da Il Sole24Ore: 1) Giulio Tremonti, boss del governo 2) Sergio Marchionne, boss della Fiat 3) Emma Marcegaglia, boss di Confindustria. Ora, si … Continue reading La pecoraggine di oggi e quella di ieri

L’Italia rivoltata come un calzino. Da Berlusconi.

Rivoltare l’Italia come un calzino era il sogno dei giustizieri democratici di Mani Pulite ma lungi da rappresentare una rivoluzione culturale l’esibita moralizzazione della politica italiana costituì in realtà il più ortodosso dei richiami all’ordine repubblicano da parte delle forze più conservative di una penisola che sfuggiva loro di mano giorno dopo giorno. Una stanca … Continue reading L’Italia rivoltata come un calzino. Da Berlusconi.