Eco e gli imbecilli

C'è sicuramente molto di vero nelle parole pronunciate da Umberto Eco qualche giorno fa all'Università di Torino, in occasione dell'ennesima laurea honoris causa (sono ormai una quarantina, ed è proprio per questo che molti ormai sospettano – a ragione - che il merito non c'entri un bel nulla). «I social media», ha detto quest'arida e … Continue reading Eco e gli imbecilli

Il Papa e lo Scriba

L'ostentata milizia democratica e progressista seduce molti intellettuali perché combina i vantaggi del conformismo con la fama d'indipendenza di giudizio, grazioso accessorio che del primo è in realtà uno dei più ambiti privilegi. Ascoltatele bene, e non vi sfuggirà che le parole che escono di bocca a questi campioni della società civile hanno sempre il … Continue reading Il Papa e lo Scriba

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (19)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM IKEA 25/04/2011 Sarà anche aperta a tutte le famiglie, e alle tasche di tutte le famiglie, gay and gay-friendly too, ma sulla nuova pubblicità del colosso svedese ha ragione Giovanardi: è di cattivo gusto. Non … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (19)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (8)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM UMBERTO ECO 07/02/2011 “Sotto il fascismo era stato imposto ai professori universitari il giuramento. Hanno giurato in tutti meno undici. Persero il posto ma salvarono l’onore dell’università.” Trovo il rilievo assai opportuno: è ora che … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (8)

Le spallate antidemocratiche dei retori della Costituzione

Le bugie hanno le gambe corte. In questo caso si son rivelate cortissime. Ricordate i giorni nient'affatto lontani delle idi di dicembre quando Tiberio Cesare Bunga Bunga Berlusconi doveva cadere sotto i colpi di Bocchino & Granata? Credo di sì, nonostante l'oblio nel giro di una notte sia il marchio di fabbrica del cervellino degli … Continue reading Le spallate antidemocratiche dei retori della Costituzione

Sostiene Eco

GIACOBINISMO AGGIORNATO DEL XXI SECOLO: OVVERO IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO (la repubblica.it) Umberto Eco ha inviato questa lettera a Furio Colombo, Paolo Flores d'Arcais, Pancho Pardi, promotori della manifestazione dell'8 luglio in Piazza Navona. "Cari Amici, mentre esprimo la mia solidarietà per la vostra manifestazione, vorrei che essa servisse a … Continue reading Sostiene Eco