Ezio Mauro, reazionario inconsapevole

Una decina di giorni fa Ezio Mauro scriveva su Repubblica questa sciocchezza ridondante: «Scopriamo quel che dovevamo sapere, e cioè che l'anima imperiale e imperialista della Russia è eterna e insopprimibile, dunque non è una creatura ideologica del sovietismo ma lo precede, lo accompagna e gli sopravvive.» Ora, quest'idea che ogni nazione abbia un suo … Continue reading Ezio Mauro, reazionario inconsapevole

E adesso la sinistra si prende pure l’Occidente

Abbiamo un nuovo grande difensore dell'Occidente: il pugnace Ezio Mauro, direttore de La Repubblica. Siccome la strenua presa di posizione deve aver sbalordito più di qualcuno, vi spiego io la vera ragione del misfatto. Che è questa: il comunismo, il grande nemico dell'Occidente è crollato; il radicalismo islamico ormai lo conosciamo: può terrorizzare, può spargere … Continue reading E adesso la sinistra si prende pure l’Occidente

I voltagabbana neo-occidentalisti

Lo so: è antipatico dire «l'avevo detto». Ma mi preme far luce su un importante rivolgimento culturale che sta completamente sfuggendo all'occhio del nostro mondo conservatore-liberale e che è il vero motivo per cui da qualche tempo ci stiamo dividendo in quella materia della politica estera che tradizionalmente ci ha invece sempre visti uniti: i … Continue reading I voltagabbana neo-occidentalisti

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (156)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM EZIO MAURO 09/12/2013 Spiego ai gonzi la genesi del fenomeno editoriale “La casta”, che è questa: 1) Alle elezioni politiche del 2006 Berlusconi doveva essere maciullato dall'armata prodiana, apertamente sostenuta da quegli sfatti poteri forti che … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (156)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (144)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM FRANÇOIS HOLLANDE 16/09/2013 Per due anni la Francia è stato il paese più duro col regime di Assad, la cui dipartita veniva considerata la condizione preliminare e necessaria di qualsiasi processo di pacificazione in Siria. Ma … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (144)

Una settimana di “Vergognamoci per lui” (43)

Un giorno di gogna non fa male a nessuno. Come dicono i filosofi più in gamba, è tutta esperienza. Su GIORNALETTISMO.COM FILIPPO ROSSI 10/10/2011 Il direttore de “il futurista” ha invitato tutti gli amici della rivista on line ad un evento, un happening, un'autoconvocazione dal basso dal titolo “Oltre l'antiberlusconismo. Il racconto di una destra repubblicana”. … Continue reading Una settimana di “Vergognamoci per lui” (43)

E già, la dignità!

E’ tutto divertente. Molto divertente. Ci sono quelli che tifano per; quelli che tifano contro; quelli che come Ezio Mauro, flemmatico chief executive officer dei pirati della corazzata Repubblica, emettono concisi, freddi, e allarmati bollettini di guerra sullo stato dei dossieraggi e killeraggi contro l’alta carica istituzionale oggi occupata da Fini; ci son quelli, più … Continue reading E già, la dignità!

Il richiamo della foresta

L'Internazionale degli Squadristi Democratici nel suo eterno peregrinare turistico per il vasto mondo ha fatto tappa stavolta a Londra, in occasione del G20, col solito corollario di scontri, feriti e assalti alle banche. In un modo o nell'altro c'è scappato pure il morto. I metodi della polizia sono sotto il fuoco della critica, di certa critica. Anche … Continue reading Il richiamo della foresta